Authentic Jazz



Le origini dell' "Authentic Jazz" sono da ricercare a cavallo tra la fine dell'800 e l'inizio del '900.
Sono passi singoli che combinano la tap dance, il charleston e altre forme di solo jazz. Essi necessitano di una forte interpretazione personale ma che permettono di giocare con il ritmo della musica.
Anche questa danza è nata per caso, tra scarpe impolverate e strumenti improvvisati, ma ha dato vita ad alcune tra le più famose coreografie del mondo dello swing (es. Shim Sham, Tranky Doo e Big Apple).

Solo Blues



Il Solo Blues è libertà di espressione ed esplorazione. Fonda le proprie radici nei movimenti e nei ritmi più profondi ed antichi delle danze afro americane, già a partire dal ‘800, per poi continuare il proprio sviluppo nel ‘900. 

Con il Solo Blues si esplorano i dettagli dei movimenti e le loro complessità,  si impara a raccontare e raccontarsi danzando, ad esprimersi in un modo rilassato ma allo stesso tempo atletico, a creare ritmi all'interno dei movimenti, e a diventare noi stessi degli strumenti musicali.
è un ballo che non richiede un partner perché danzato da soli, ma permette di creare delle conversazioni, improvvisando con altri ballerini o con il partner.


iscriviti alla newsletter